L’attuale comunità monastica benedettina insediatasi a San Vincenzo al Volturno ufficialmente il 22 gennaio 2017 –Solennità di San Vincenzo martire, titolare dell’Abbazia – proviene dal monastero Benedettino di “Santa Maria delle Rose” di Sant’Angelo in Pontano (MC). E’ una comunità giovane ed internazionale di sette monache  ed una postulante. I paesi di provenienza sono oltre all’Italia il Messico, la Germania e la Polonia. Sotto la guida del Rev.mo Padre Abate Don Donato Ogliari, Abate Ordinario di Montecassino e di San Vincenzo al Volturno, e con il sostegno della Rev.da Madre Abadessa del monastero di provenienza  Madre Sara Carassai, le otto sorelle si dedicano con impegno ed entusiasmo a ripristinare la vita monastica nell’Abbazia e diffondere con la preghiera, con il lavoro e con l’accoglienza lo spirito gioioso della vita benedettina.

Il cammino di formazione

Dopo un periodo sufficientemente lungo di reciproca conoscenza in cui si verificano anche i motivi e le circostanze della vocazione si giunge all’ingresso in monastero. Forte della parola di Dio l’aspirante lascia il suo mondo e la sua famiglia ed entra in monastero per condividere la vita con la comunità monastica. La nuova postulante è affidata ad una maestra che la guiderà e la accompagnerà nei primi passi.

Terminato l’anno di postulantato la postulante viene ammessa al Noviziato. Durante la celebrazione di Ammissione la postulante viene rivestita dell’abito monastico che l’aiuterà a combattere per la sua vocazione. Il noviziato canonico dura almeno un anno e termina con la professione temporanea dei voti religiosi di castità, povertà, e obbedienza per tre anni.

Alla fine degli anni di professione temporanea la monaca può essere ammessa alla Consacrazione Monastica definitiva e diventa ormai a tutti gli effetti membro stabile della comunità monastica.

La Madre Priora

La piccola comunità benedettina è guidata dalla Madre Priora Salome Gomez.

Di origine messicana ha vissuto per 16 anni a Toronto (Canada). Il 6 Agosto 2001 inizia con l’ingresso la sua formazione nel monastero di “Santa Maria delle Rose” a Sant’Angelo in Pontano (MC) monastica che termina con la Consacrazione Solenne il 29 aprile 2010.

Il 7 dicembre 2016 Le è affidato l’incarico di guidare la fondazione presso l’Abbazia di San Vincenzo al Volturno.

Le nostre giornate

ORARIO FERIALE

05.00Levata (05.30)
05.30Ufficio delle Letture
06.25LODI
07.00Meditazione
08.00Santa Messa (in cappella)
08.45Colazione
12.15ORA SESTA
12.30Pranzo
15.00ORA NONA + ROSARIO (Sabato 15.30)
18.00VESPRI
18.30Meditazione
19.00Cena
21.00COMPIETA

ORARIO FESTIVO

06.00Levata
06.30Ufficio delle Letture
07.50LODI
08.45Colazione
12.15ORA SESTA
12.30Pranzo
15.30ORA NONA + ROSARIO (Sabato 15.30)
18.00VESPRI
18.30Meditazione
19.00Cena
21.00COMPIETA